giovedì 10 agosto 2017

La doppia vita di Amy Bensen - Ritorno alla realtà di Lisa Renee Jones, recensione in anteprima

Ciao crazy,
oggi parliamo in anteprima dell’ultimo capitolo della serie di Lisa Renee Jones. E’ infatti con e Ritorno alla realtà che si chiude la serie La doppia vita di Amy Bensen, in uscita il 10 agosto grazie alla Newton Compton.
Avevamo lasciato Amy ed il suo bellissimo Liam alle prese con una nuova realtà e una perdita indicibile nelle loro vite, per passare subito dopo alla meravigliosa storia d’amore del fratello di lei: Chad. Ebbene eccoci qui alla fine della serie con l’ultimo capitolo della vita di Amy e Liam, dove forse, finalmente, potranno raggiungere il tanto agognato lieto fine.

la doppia vita di amy
- fuga dalla realtà Titolo: La doppia vita di Amy Bensen - Ritorno alla realtà 
Autore:
Lisa Renee Jones
Serie:  #4 The Secret life of Amy Bensen
Editore:
Newton Compton
Data:  10 Agosto 2017
Genere: contemporary romance
Categoria: epilogo
Narrazione: prima persona, pov femminile
Finale: No cliffhanger
Coppia: Amy Bensen, giovane in fuga dal suo passato; Liam, famoso architetto pronto a tutto per proteggerla.
QUI SERIE


Per sei lunghi anni ho vissuto una vita in fuga, nella paura e devastata da ciò che avevo perso. Ma il giorno in cui ho incontrato Liam Stone le cose hanno cominciato a cambiare. Lui è molto di più del suo denaro o il suo potere, e persino di più della protezione che mi ha offerto. Lui è passione. È amicizia. È amore e felicità, ed è l'uomo che ha fatto suoi i miei nemici. E ora con il suo aiuto il segreto che mi ha portato a nascondermi è sepolto, e i nostri nemici sotto controllo. Liam e io possiamo finalmente iniziare una nuova vita e lasciarci tutto alle spalle. L'incubo è finito. A meno che...


Sono passati sei anni ma finalmente Amy può ritenersi una donna libera. Libera dal suo passato, dai nemici che la perseguitano e dai fantasmi che non la lasciano, ma di certo non libera dal sentimento e la passione che la lega al suo Liam. Dopo tanto tempo finalmente i due possono stare insieme senza la paura di essere trovati, braccati e uccisi. Chad è libero e felice, seppur lontano da lei e, nonostante la mancanza di suo fratello si faccia sentire sempre di più, Amy può finalmente riprendere a respirare. Ed è proprio in questo momento idilliaco che lei e Liam possono iniziare a pensare a quel “noi” in cui tanto hanno sperato. Il natale si sta avvicinando e Liam e Amy non vedono l’ora di sentirsi una coppia normale e pensare solo alla propria storia. Si susseguono così giornate dedicate all’amore, alla passione e a quel matrimonio che entrambi hanno desiderato così tanto con la speranza che questa volta non ci sia niente e nessuno che gli proibisca di raggiungere il tanto agognato lieto fine..
Amy è la donna forte che noi tutti abbiano incontrato nel primo libro. Forte, decisa, coraggiosa e per la prima volta la vediamo anche serena, libera, felice. Finalmente può dedicarsi interamente alla sua storia d’amore e vivere nel presente, senza la paura del passato e dei nemici sempre alla porta.
Liam Stone è profondamente cresciuto nel corso della storia. Da miliardario arrogante è diventato un fidanzato attento. Da fidanzato attento lo abbiamo trovato nei panni del supereroe e adesso è solo l’uomo innamorato che vuole rendere felice la sua Amy.
Quest’ultimo capitolo della serie di Amy Benson è più un dolce epilogo che tutte le lettrici si aspettavano e in cui speravano, piuttosto che un romanzo vero e proprio. I cattivi sono caduti e adesso i due protagonisti possono finalmente amarsi senza riserve o paure. La narrazione scorre piacevole e veloce e la struttura della trama porta il lettore a voler arrivare all’ultima pagina sempre più interessato. I personaggi vengono delineati in modo delicato e marcato e la mancanza di suspance e mistero che ha contraddistinto i precedenti romanzi non intaccano la lettura della storia. Insomma, “Ritorno alla realtà” è la degna fine di un romanzo che coinvolge e ammalia con i suoi personaggi e i bagagli emotivi che si portano dietro.

Buona lettura,
Federica









Nessun commento:

Posta un commento

f
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...